Clorella: proprietà e benefici dell’alga disintossicante

La clorella  (Chlorella Pyrenoidosa) è una microalga utile per disintossicare l’organismo, in quanto favorisce l’espulsione delle scorie e contrasta l’accumulo di metalli pesanti.

Nel dettaglio, la Chlorella è un’alga monocellulare di forma tondeggiante, dalle dimensioni molto piccole, visibili esclusivamente con l’aiuto di un microscopio, con il quale possiamo apprezzare anche la delicata sfumatura verdastra, conferita dalla presenza della clorofilla, un pigmento presente soprattutto nei vegetali.

Non a caso, infatti, il nome “clorella” deriva proprio dal greco antico “chloros”, che vuol dire verde, unito al suffisso “ella”, che invece esprime le sue ridotte dimensioni.

Hai un Centro Estetico?
Clicca qui e scopri il metodo di dimagrimento Plants&Nature
Facile, Naturale e Veloce!

I benefici delle alghe sono infiniti. Possono essere utilizzate sia nella produzione di prodotti di bellezza che come integratori alimentari; in alcuni paesi sono addirittura considerate un prezioso alimento, immancabile sulla tavola.

Le alghe quindi possono rappresentare una fonte straordinaria di nutrienti che una volta reintegrati nell’ organismo incidono sul nostro stato di benessere.

La scoperta della clorella risale agli anni Cinquanta, quando alcuni ricercatori scoprirono le sorprendenti proprietà nutrizionali di quest’alga.

Molte aziende, specializzate nel settore, cominciarono così a studiare la Chlorella e, attraverso la sperimentazione in laboratorio, arrivarono a produrre gli integratori alimentari, utili per il benessere globale dell’organismo.

La Chlorella, infatti, contiene un gran numero di proteine, grassi, carboidrati, fibre, vitamine, sali minerali e pigmenti vegetali che nel loro complesso favoriscono il corretto metabolismo dell’organismo, sono benefiche per la vista ed aiutano a contrastare l’invecchiamento precoce e l’azione dei radicali liberi.

La Chlorella è utile per rafforzare le difese immunitarie dell’organismo e per aiutarlo a depurarsi, in particolare dai metalli pesanti.

Quest’alga è nota soprattutto per i suoi effetti disintossicanti. Il nostro fegato, così come altri organi del corpo, hanno il compito di riconoscere, filtrare ed eliminare tutte le sostanze potenzialmente pericolose che introduciamo tutti i giorni con il cibo, con l’aria che respiriamo..

Tuttavia, maggiore è la quantità di sostanze che dovrà filtrare, maggiore sarà la fatica che dovrà compiere.

L’obiettivo della depurazione è proprio quello di alleggerire il carico che arriva al fegato, consentendogli di lavorare al massimo delle sue capacità.

La Chlorella, da questo punto di vista, ha un’importante funzione, riesce infatti a legare le sostanze tossiche presenti nei metalli pesanti che introduciamo dall’esterno, primo fra tutti il mercurio che spesso ritroviamo anche in molti alimenti, primi fra tutti i pesci più grandi, come il tonno.

L’alga lega il mercurio, sottraendolo al nostro organismo per poterlo eliminare direttamente con le feci. In questo modo, alleggerisce il lavoro del fegato ed impedisce che questo metallo si depositi nel nostro corpo, con le relative conseguenze.

Pertanto, la Chlorella risulta senza dubbio il metodo più efficace e comprovato per disintossicare e detossificare l’organismo.

Ricordiamo, infine che la  Chlorella può rappresentare un’ottima integrazione soprattutto nelle diete vegetariane e vegane, spesso carenti di proteine, ferro e vitamine del gruppo B, presenti quasi esclusivamente negli alimenti di origine animale.

Scopri le caratteristiche del nostro ti.nutre rinforza plus, l’integratore a base di spirulina, astaxantina e clorella, utile a rigenerare l’organismo e garantire il benessere globale.

Scopri la gamma completa di tutti i prodotti direttamente sul nostro sito: www.latisaneria.it

Leave A Reply

Navigate