luglio 2018

6 Posts Back Home
Showing all posts made in the month of luglio 2018.

Ipertensione arteriosa: i consigli degli esperti

L’ipertensione arteriosa, nel gergo comune “pressione alta”, è uno stato patologico costante e non occasionale, in cui la pressione arteriosa a riposo risulta più alta rispetto agli standard fisiologici considerati normali. La pressione sanguigna viene misurata in millimetri di mercurio (mmHg), con il paziente in stato di riposo, solitamente definita attraverso i valori di pressione sistolica o “massima” (la pressione arteriosa di quando il cuore si contrae) e di pressione diastolica o “minima” (la pressione arteriosa di quando il cuore è in fase di rilassamento). Hai un Centro Estetico? Clicca qui e scopri il metodo di dimagrimento Plants&Nature Facile, Naturale e Veloce! Un individuo in salute, a riposo, può mostrare valori di pressione sistolica compresi tra 90 e 129 mmHg e valori di pressione diastolica compresi tra 60 e 84 mmHg. Secondo la comunità medico-scientifica, la pressione arteriosa ottimale a riposo deve essere pari a 120/80 mmHg. Nel corso della…

Impara ad ascoltare le tue clienti!

La cosa più importante quando parli con le tue clienti? Ascoltarle. Senza conoscerle, non puoi certo proporre soluzioni adatte a loro! In questo articolo troverai qualche “trucco” per imparare a comunicare davvero con le tue clienti. Ricorda innanzitutto che ogni cliente ha una personalità diversa e specifiche esigenze di trattamento, che richiedono un approccio individuale. Una cliente può sentirsi intimidita, non a proprio agio o ignorata – e questo può accadere senza che tu dica nulla! Anche senza parlare, comunichi con i tuoi occhi, il tuo viso e il tuo corpo, trasmettendo alcune delle tue emozioni. Questa è chiamata comunicazione non verbale, e non è da sottovalutare: il modo in cui guardi e come ti comporti di fronte alle tue clienti è importante! Instaura relazioni positive con le tue clienti: ecco come Per prima cosa, appena incontri una cliente, sorridi sempre, mantieni il contatto visivo e salutala con allegria, non…

L’estetista deve essere d’esempio per la cliente: la gentilezza paga!

Ci sono molte situazioni sul posto di lavoro che possono far perdere la pazienza. Pensa alla tua giornata lavorativa media: ti vengono in mente occasioni in cui tu o qualche tua collaboratrice vi siete innervosite (o avreste potuto ma vi siete trattenute)? Sicuramente te ne ricordi un bel po’. Perdere la pazienza provoca rabbia e infelicità e danneggia le relazioni e questo potrebbe anche farti dire e fare cose di cui ti pentiresti più tardi. E tutto questo si rifletterebbe negativamente sul tuo Istituto di Bellezza: ricorda sempre che cancellare una brutta reputazione è difficilissimo, in certi casi impossibile! Se le tue clienti iniziano a parlare male di te descrivendoti come una figura poco professionale, arrabbiata e maleducata, per il tuo Centro Estetico potrebbe essere letteralmente la fine. Vedi quanto è importante essere pazienti? Come non perdere mai la pazienza…anche nei momenti più difficili! Ecco qualche utile suggerimento per imparare…

Le tue clienti vanno in vacanza? Ecco come aiutarle a continuare il percorso!

L’idea di iniziare una nuova dieta prima delle vacanze suona quasi come uno scherzo: è quasi come chiedere di rinunciare alle meritate ferie! Ma anche d’estate ci sono modi per mangiare più sano, senza dover per forza rimanere a stecchetto e fare troppe rinunce. Convincersi può non essere facile, ed è qui che entri in gioco tu: è proprio l’estetista che deve essere in grado di dare i giusti consigli alle proprie clienti e fare in modo che non si scoraggino. Il tuo sostegno prima di tutto Da brava supporter, devi fare in modo che le tue clienti si sentano incoraggiate a prendersi del tempo per sé e ad andare in vacanza: dopo un anno di lavoro, casa e famiglia, hanno proprio bisogno di staccare la spina e regalarsi un po’ di riposo! Una cosa importante da non sottovalutare è fissare fin da subito gli incontri con la cliente, prima…

L’utilizzo delle spezie in cucina

Il termine “spezie” deriva dal latino “species” che significa merce speciale, di valore. Nell’antichità venivano utilizzate non solo per aromatizzare i piatti, ma anche per produrre farmaci e per conservare i cibi. Scopriamole nel dettaglio. UN SALTO NEL PASSATO La storia delle spezie corre parallelamente a quella dell’essere umano: grazie alle loro molteplici proprietà, queste sono state adoperate dall’uomo non solo nel settore enogastronomico ma anche in quello della medicina. Hai un Centro Estetico? Clicca qui e scopri il metodo di dimagrimento Plants&Nature Facile, Naturale e Veloce! La loro ricerca, al pari di quella dell’oro e dell’argento, ha spinto gli esseri umani alla conquista degli oceani e ha dettato per secoli l’economia del grande commercio internazionale. In epoca antica, l’uso delle spezie era ampiamente diffuso tra gli Egizi: nel 2600 a.C., venivano forniti agli operai impiegati nella costruzione della piramide di Cheope cibi speziati; lo scopo era quello di mantenere…

ISCHIA 2018: il Plants&Nature Festival ti aspetta!

Finalmente ci siamo: il Plants & Nature Festival | Ischia 2018 sta arrivando! Una grande occasione per aggiornarti, avere la consulenza dei grandi nomi del mondo dell’estetica e del marketing, accedere in esclusiva alle offerte 2019 e divertirti in una prestigiosa location di fronte al mare dell’Isola Verde del Mediterraneo. Siamo lieti di invitarti allo straordinario evento organizzato ad Ischia in occasione del convegno annuale Plants&Nature. Nel pittoresco panorama dell’Isola che ha dato origine alla Spirulina d’Ischia, potrai vivere un percorso in più step sotto la supervisione dei team leader che ogni giorno ispirano e guidano il percorso di Plants&Nature. Avrai l’occasione unica di prendere parte ad un viaggio alla scoperta di luoghi che non ti saresti mai aspettata, tra sensazioni e visioni sorprendenti. Ischia catturerà il tuo cuore! Energia, relax, formazione e divertimento. Vivi Ischia a 360° e afferra subito questa straordinaria possibilità di migliorare le performance del tuo…

Navigate