Memoria: il diario che ciascuno di noi porta con sé

La memoria è il diario che ciascuno di noi porta sempre con sé“. Oscar Wilde

Con il termine memoria si intende la capacità che sviluppa il cervello nel conservare le informazioni.

Potenziare la memoria
Potenziare la memoria

COME MIGLIORARE LA MEMORIA?

Imparare le tecniche per migliorare la memoria può sicuramente aiutarti a diventare più creativo ed innovativo.

Il primo passo è quello di cambiare il modo di pensare..

La memoria infatti, non è progettata per ricordare nomi o trovare le chiavi che avete perso ma è stata progettata per lavorare in un contesto.

Idealmente tutti desiderano avere una memoria piena di informazioni utili a risolvere i problemi, ma in realtà è più importante saper gestire ed archiviare tutte le informazioni presenti in essa.

Hai un Centro Estetico?
Clicca qui e scopri il metodo di dimagrimento Plants&Nature
Facile, Naturale e Veloce!

Strategie per allenare la memoria
Strategie per allenare la memoria

 

 

 

 

 

 

Le tecniche per allenare la memoria, anche chiamate mnemotecniche, si basano principalmente su 3 leggi:

  • Immagini.

L’abitudine alla visualizzazione comporta un grande miglioramento della creatività e della fantasia, migliora la memorizzazione e prepara la mente all’obiettivo.

  • Associazioni

Il sistema associativo è fondamentale per il funzionamento del cervello. Infatti, l’associazione è un modo naturale che la nostra mente utilizza per memorizzare  le informazioni.

  • Emozioni

Visualizzare immagini incapaci di catturare le nostre emozioni sarebbe inutile, per ricordare è fondamentale scegliere immagini con potenziale emotivo. Infatti, i ricordi che sono più facilmente accessibili alla memoria sono quelli emotivi.

Questi tre principi sono un valido aiuto per consolidare le nuove informazioni ed immagazzinarle nella memoria a lungo termine, cioè quella memoria in cui si sedimentano i ricordi e le nozioni per un tempo superiore ai 10 minuti.

COME POTENZIARE LA MEMORIA CON L’ALIMENTAZIONE

Quanto incide l’alimentazione sui nostri ricordi? Tantissimo!

Cosa mangiare per potenziare la memoria
Cosa mangiare per potenziare la memoria

Esistono infatti cibi che danneggiano i percorsi neuronali e cibi che, al contrario, aiutano la mente a rimanere in forma.

Facciamo un elenco dei cibi “amici del cervello”

  • Broccoli sono tra gli ortaggi più utili per potenziare la memoria, la concentrazione e l’attenzione grazie al loro alto contenuto di vitamina C, antiossidante fondamentale che rinforza i vasi sanguigni, compresi quelli del cervello migliorandone l’elasticità, ed all’acido folico, che abbassa i livelli di omocisteina, una sostanza implicata nei deficit mnemonici.
  • Noci: costituite dal 15 al 20% di proteine, contengono acido linoleico (acidi grassi omega 6), acido alfa-linoleico (acidi grassi omega 3), vitamina E e vitamina B6, che le rendono un’ottima fonte di nutrimento per il sistema nervoso. Gli acidi grassi omega 3 delle noci sono particolarmente utili per le funzioni cerebrali.
  • Curcuma: una spezia nota per i suoi effetti antinfiammatori, benefici anche per il sistema nervoso e per la capacità di fornire un aiuto nella prevenzione dell’Alzheimer.
  • Spinaci: è in particolare la vitamina K che contribuisce al giusto equilibrio di cervello e sistema nervoso oltre che alla coagulazione del sangue in caso di ferite.
  • Mirtilli: questi frutti di bosco contengono delle sostanze nutritive dette proantocianidine che proteggono il cervello dall’effetto delle tossine ambientali e sono in grado di diminuire l’attività dei radicali liberi.
  • Pomodori: utili per la salute del nostro cervello perché contengono licopene, che ottimizza le funzioni cerebrali, incominciando dalla conservazione dei ricordi, oltre a proteggerci dal cancro.
  • Uova: la colina presente nelle uova svolge un ruolo importante per la salute delle funzioni cardiovascolari e cerebrali, consentendo di mantenere una memoria efficiente.

MICROALGHE DEL BENESSERE

L’Astaxantina è stata molto studiata per verificare il beneficio in grado di apportare  al microcircolo cerebrale e quindi all’ossigenazione del cervello, con conseguente miglioramento delle funzioni cognitive, della memoria e dell’attenzione.

L’astaxantina dunque, migliora alcune funzioni cognitive come:

  • Tempo di reazione
  • Attenzione/concentrazione
  • La memoria di lavoro

Acquista l’integratore della Plants&Nature ti.nutre rinforza plus, per potenziare la tua memoria e migliorare la concentrazione.

L'integratore per la memoria
L’integratore per la memoria

 

Scopri la gamma competa di tutti i prodotti direttamente sul nostro sito: www.latisaneria.it

Se invece hai un Centro Estetico e vuoi scoprire come inserire i prodotti P&N all’interno del tuo istituto, scrivici o contattaci direttamente da facebook.

Leave A Reply

Navigate